Con la recente conversione in legge del c.d. “Decreto PNRR 2” sono confermate le seguenti disposizioni:

–       applicazione sanzioni per la mancata accettazione dei pagamenti elettronici (carte di debito / credito / prepagate);

–       estensione della trasmissione giornaliera dei dati relativi alle transazioni effettuate tramite strumenti di pagamento elettronico/ai dati identificativi degli strumenti di pagamento elettronico anche per i POS “non evoluti”;

–       soppressione dell’esonero di emissione della fattura elettronica previsto a favore dei contribuenti forfetari;

–       estensione della richiesta di invio all’ENEA dei dati relativi agli interventi effettuati anche per i lavori rientranti nel c.d. “Sismabonus”.

Sono state introdotte, tra l’altro, le seguenti novità:

–       proroga, a determinate condizioni, del termine entro il quale deve essere effettuato l’acquisto dell’immobile usufruendo del c.d. “Sismabonus” con detrazione del 110%;

–       introduzione di uno specifico bonus a favore delle associazioni/società sportive e altri soggetti che gestiscono/sono proprietari di piscine e infrastrutture sportive per l’installazione di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili e di abbinati sistemi di accumulo.

Scarica qui la circolare