Recentemente è stato convertito il c.d. “Decreto Aiuti-ter”, contenente, fra l’altro, l’estensione delle agevolazioni, già riconosciute per il primo, secondo e terzo trimestre, a favore delle:

–       imprese “energivore” e non energivore”;

–       imprese “gasivore” e “non gasivore”;

per le spese sostenute per l’acquisto di energia elettrica / gas naturale consumati nei mesi di ottobre / novembre 2022, a fronte dell’incremento del relativo costo.

In sede di conversione sono state inoltre confermate:

–       l’estensione al quarto trimestre 2022 del bonus carburante per le imprese agricole / della pesca / esercenti attività agromeccanica. Il beneficio spetta anche per le spese relative al riscaldamento di serre / allevamenti;

–       lo stanziamento di risorse per finanziare contributi volti a mitigare:

–       il rincaro di energia elettrica e gas naturale a favore di ETS / ONLUS / OdV / APS / impianti sportivi / cinema /   

          teatri /istituti e luoghi di cultura;

–       il “caro carburanti” a favore del settore dell’autotrasporto di merci e di quello dei servizi di trasporto di persone su

          strada.

Scarica la circolare 46/2022